“Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”. (Mt. 28,19-20)

Il sito parrocchiale www.6campane.it prende il volo proprio nel giorno prefestivo della feste delle mamme, quando la Chiesa sta per disporsi a pregare lo Spirito Santo e ad accoglierlo nella Pentecoste. Giorno in cui tutti i mandati, i desideri, le obbedienze prendono la forza della fede e si realizzano. La S. Madre Chiesa, raccogliendo il compito di Cristo, in quanto ne attualizza la presenza, ci ha inviati come una madre manda i suoi figli a partecipare alla vita della famiglia. Il motivo dell’invio è la sollecitudine che una madre ha per il bene di tutti. Nella lettera di nomina a parroco di questa porzione di popolo dei Dio, insistente su 6 paesi (sei campane appunto), il Vescovo si raccomandò di occuparmi soprattutto dell’unità, dell’educazione ad essere una chiesa soltanto. Ho cercato di  fare il meglio possibile con due prime iniziative: celebrazioni dislocate nelle diverse chiese e costituzione di una corale con membri delle sei comunità, che animano le diverse liturgie; e la realizzazione di questo sito Internet che farà sentire la nostra voce, che annuncia Cristo in ogni parte della terra. Ringrazio il webmaster Altheo Valentini e i redattori delle nostre comunità: Daniele Bernacchia, Massimo Moretti, Daniela Bruschini.

Tutti però possiamo partecipare al sostentamento dell’opera che inizierà fra poco a navigare, non chiediamo soldi ma contributi scritti, suggerimenti e quant’altro.

Buona navigazione allora e alla prossima!

Don Giuliano Pagliaricci, parroco di Izzalini, Asproli e Porchiano, Fiore e Romazzano, Torregentile